CREAZIONE DEI TITOLI

Con l’uso dei tag per i titoli, si possono creare titoli di varie dimensioni nei documenti HTML. HTML prevede 6 livelli di titoli, a cui corrispondono i tad da <H1> a <H6>. Un titolo molto semplice (presente anche nel video tutorial del Capitolo 1) potrebbe essere:
<H1> Questo è un titolo di livello 1 </H1>

Il testo del titolo va racchiuso tra i tag di inizio e fine titolo. Per le dimensioni inferiori si usano i numeri più alti. Quando un browser localizza il tag di un titolo, va a capo automaticamente, e il testo di un titolo può occupare più righe, sarà poi il browser a gestire le interruzioni di riga. Ecco una immagine per osservare le dimensioni dei titoli da <H1> a <H6> (cliccate sull’immagine per ingrandirla)

titoli html

STILI DEI TESTI E FORMATTAZIONE CARATTERI

Nella formattazione del testo di un documento HTML possiamo stabilire i vari stili e formati, come neretto e corsivo. Vi propongo un elenco con i comandi HTML di formattazione logica e fisica. Si possono usare i codici logici in tutti i casi, ma è utile conoscere anche i codici fisici perchè i programmi di conversione dei documenti spesso li usano quando convertono in HTML un documento in formato diverso (per esempio rtftohtml – Rich Text to HTML).

Stile Tag logico Tag fisico
Grassetto <STRONG> <B>
Corsivo <EM> <IT>
Spaziatura fissa <CODE> <TT>
Inserimento da tastiera <KBD> <TT>
Citazione <CITE> non applicabile

Ovviamente tutti i codici richiedono simboli di chiusura alla fine del testo a cui si applicano. (Es. <STRONG> vuole </STRONG> ecc)

FORMATTAZIONE DEI PARAGRAFI

Per creare i paragrafi in HTML occorre includere nel documento HTML i tag che specificano esattamente dove inizino i paragrafi. Il tag di paragrafo HTML è <P> e va posto all’inizio di un nuovo paragrafo, se non vi è qualche altra interrruzione di riga. Questo tag dice ai browser di lasciare una riga vuota tra il testo ed il testo che forma il paragrafo. Più tag <P> consecutivi vengono ignorati, quindi non è possibile utilizzarli per aggiungere ulteriori righe vuote. Ecco un frammento di documento HTML che illustra l’uso del tag di paragrafo:

<HTML>
<HEAD>
<TITLE>formare paragrafi</TITLE>
</HEAD>
<BODY>
qui c’è del testo.
<P>
Qui c’è un nuovo paragrafo
</P>
</BODY>
</HTML>

INTERRUZIONI DI RIGA

Il tag di paragrafo inserisce una riga vuota nel documento visualizzato. E’ possibile comunque inserire una interruzione di riga senza lasciarne una vuota. Il tag <BR> serve proprio a questo. Il video che segue illustra l’uso di questo tag e la differenza tra esso e il tag <P>.

[daily ID=http://dailymotion.alice.it/video/x47g1l_html-paragrafi-e-interruzioni-di-ri_tech]

Per scaricare il video e vederlo in una risoluzione migliore clikkare qui

Nella pagina web creata nel video, possiamo notare che si vede una riga vuota prima di Mario Rossi e semplici interruzioni di riga (senza righe vuote) tra le righe dell’indirizzo. Il nuovo paragrafo (con la riga vuota) inizia dopo l’indirizzo.