14 marzo, come promesso è uscito il primo singolo tratto dal nuovo album di Vasco Rossi, Il Mondo che Vorrei.

Riporto di seguito il testo della canzone appena pubblicata dal sito ufficiale del rocker emiliano.

ed è proprio quello che non si potrebbe che vorrei
ed è sempre quello che non si farebbe che farei
ed è come quello che non si direbbe che direi
quando dico che non è così il mondo che vorrei

non si può
sorvolare le montagne
non puoi andare dove vorresti andare
sai cosa c’è
ogni cosa resta qui
qui si può solo piangere
e alla fine non si piange neanche più

ed è proprio quando arrivo lì che già ritornerei
ed è sempre quando sono qui che io ripartirei
ed è come quello che non c’è che io rimpiangerei
quando penso che non è così il mondo che vorrei

non si può fare quello che si vuole
non si può spingere solo l’accelleratore
gardo un pò ci si deve accontentare
qui si può solo perdere
e alla fine non si perde neanche più

Il pezzo è una power ballad dal ritmo lento, dal testo riflessivo dalla struttura tipica: due strofe e due refrain molto simili fra loro. Il cantato ricorda molto lo stile del Vasco degli ultimi anni, mentre la parte musicale, caratterizzata da una chitarra di sottofondo onnipresente dalla seconda parte in poi, si conclude con un lungo assolo, che da solo vale il prezzo del singolo, di Mike Landau, lo stesso chitarrista de Gli Angeli, canzone di cui troviamo qualche eco nel nuovo singolo.

È una canzone in cui Vasco parla di se stesso, eternamente scontento da ciò che offre il mondo. Quello che farebbe o che direbbe lui non è mai ciò che è “giusto” fare o dire. Testo, quindi, pessimista.

Rimane sempre la domanda principale da porsi, dopo l’ascolto di tutte le nuove produzioni di Vasco, così come degli altri artisti nazionali e internazionali: nel testo emerge il pensiero dell’autore, o le parole sono comunque mosse dalla “moda” del momento?

Tutto sommato, sincero o meno, il testo non è male. Quindi buona partenza, per l’album di Vasco Rossi, che smentisce, almeno per ora, le opinioni disilluse dei suoi fans. Speriamo che tutto l’album possa continuare su questa linea.