Juventus

Nella 30^ giornata del Campionato di Serie A, la Juventus con una grande prova di forza si impone sull’Inter per 2-1 e riapre così il campionato. A San Siro si decide tutto nella ripresa, dopo un primo tempo molto equilibrato. Al 47′ è Camoranesi a battere Julio Cesar con un preciso rasoterra. Al 63′ Trezeguet sfrutta un lancio di Del Piero per raddoppiare. Maniche all’82’ sigla il gol che determina il risultato di 2-1.

La Roma mantiene le speranze scudetto grazie a Panucci. Il difensore giallorosso risolve la pratica Empoli, proprio quando la gara con i toscani sembrava volgere verso il pareggio. Tonetto, sfruttando un colpo di tacco di Totti, aveva regalato il vantaggio agli uomini di Spalletti, ma il giovane Giovinco aveva replicato. Poi la rete di Panucci, che tiene in corsa la Roma nella volata scudetto con l’Inter.

Il Milan passa all’Olimpico di Torino al termine di una gara tesa e difficile. Dopo un primo tempo senza particolari emozioni le due squadre alzano il ritmo nella ripresa e si affrontano a viso aperto. La rete che decide la partita arriva al 21′ del secondo tempo, con Gilardino bravo a concludere da posizione defilata e Pato a ribadire in gol. I granata provano a reagire ma finisce 1-0.

La Fiorentina conserva i punti di vantaggio sul Milan battendo in extremis la Lazio 1-0 grazie a un gol di Pazzini. L’Udinese liquida senza troppe difficoltà il Livorno 2-0. Il Genoa sconfigge un Palermo sempre più in grave crisi 3-2 e il Cagliari impatta con la Sampdoria 1-1 al Marassi. Siena-Parma 2-0, Atalanta-Catania 0-0.

Atalanta Catania 0-0
Fiorentina Lazio 1-0
Inter Juventus 1-2
Palermo Genoa 2-3
Reggina Napoli 1-1
Roma Empoli 2-1
Sampdoria Cagliari 1-1
Siena Parma 2-0
Torino Milan 0-1
Udinese Livorno 2-0