Con questo post inizierò a parlare di un argomento molto interessante che verrà trattato in più post. Adesso vi introdurrò le caratteristiche base.
Il Telnet è un’applicazione che permette di connettersi in rete ad un sistema centrale utilizzando il proprio come se fosse un terminale remoto, tramite il protocollo TCP/IP.
Questo sistema di connessione nacque nel 1972 grazie ai laboratori del National Center for Super Computing Applications (NCSA), gli stessi che crearono circa vent’anni dopo il primo Browser Internet, Mosaic.
Allora esisteva ancora ben poco e Telnet segnò l’inizio dello sviluppo di tutte quelle applicazioni per Internet che oggi conosciamo.

telnet

Un programma di Telnet permette di aprire sul proprio computer una finestra che emulerà un terminale di una macchina remota. Permette cioè di avere il Prompt dei comandi di una qualsiasi macchina sulla rete. Sul computer remoto che agisce da sistema centrale è però necessario che sia in esecuzione un’apposito programma chiamato Server Telnet, in grado di accettare le richieste di connessione a fronte di una specifica di Nome Utente e Password, così come avviene per l’accesso a qualsiasi Server in rete.
Il monitor e la tastiera del nostro computer si trasformano così in quelle del computer a cui siamo collegati; si potrà ad esempio sfruttare la grande capacità di calcolo di un grosso Server comandandolo in remoto da un nostro sistema locale di potenza più limitata.

Le applicazioni più comuni riguardanti il Telnet sono principalmente due.
Una è quella del Telelavoro, con il quale è possibile lavorare a distanza sfruttando le capacità di un computer che non è il nostro; l’altra è quella della consultazione online di biblioteche che non sono ancora presentate sul Web sotto forma di siti ma che attraverso il collegamento ad un apposito Server consentono la ricerca nei loro cataloghi. I più famosi programmi Client Telnet permettono di configurare opzioni puramente estetiche, come i font e i colori, oppure riguardanti tastiera e caratteri di controllo (l’utente ha la possibilità di rimappare completamente la tastiera e specificare il comportamento del programma in corrispondenza di vari caratteri di controllo utilizzati dal protocollo Telnet).
Inoltre permette di selezionare il tipo di terminale da emulare, la porta TCP/IP a cui effettuare la connessione, il set di caratteri in uso e, nella maggior parte dei casi, i parametri necessari alla connessione effettuata attraverso firewall.
Il supporto di più protocolli per il trasferimento di files (come Zmodem) è necessario per il collegamento a banche dati telefoniche (BBS).

Ecco una lista dei principali comandi telnet:

  • -d Attiva (TRUE) l’opzione di debug.
  • -a Tenta di eseguire un login automatico utilizzando la
    variabile USER impostata dall’opzione ENVIRON.
  • -n trace Apre un file per la registrazione delle informazioni di
    tracciamento.
  • -l utente Si collega a un sistema remoto specificando il nome di un
    utente.
  • -e escape car Imposta il carattere di escape di telnet.
  • close Chiude una sessione di telnet e torna alla modalit? di
    comando.
  • open host [[-l]utente][-porta] Apre un collegamento con l’host specificato.
  • quit Chiude la sessione ed esce da Telnet.
  • ! comando Esegue un comando linux.
  • status Mostra lo stato corrente di Telnet
  • ? comando Sensa argomenti, visualizza un breve riepilogo; se si
    specifica un comando visualizza informazioni su tale
    comando.
  • set variabile valore Imposta le variabili di telnet.
    unset variabile valore
  • toggle argomenti … Imposta i flag con valori True e False.
  • CaptureScreen Cattura schermo
  • DelFile;(filename.exe) Cancella un file
  • DisableKeys;1;(keys) Disattiva Key(tastiera)
  • DisableKeys;0; Resetta Key
  • DisableKeys;1;abcdefghijklmno (eccetera) Disattiva tutti keys (tastiera)
  • DownloadFile; scarica un file specifico
    (path:\filename.exe)
  • Eject;1 Apri CD ROM drive
  • Eject;0 Chiudi CD ROM drive
  • ExitWin;1 Chiudi/shutdown windows(S.O)
  • GetApps Vedi Applicazione Corrente
  • GetACL Vedi admin lista
  • GetInfo Vedi INFO Window(Finestre)
  • GetDisks Lista files/dirs/disk
  • GetSetup Vedi Configurazione Server Parameteri
  • GetUser Vedi info dell’utente
  • GetVolume Usa sound volume
  • KeyClick;1 Key click on
  • KeyClick;0 Key click off
  • Listen;1 Start (keyboard) Ascolta Tastiera
  • Listen;0 Ferma ascolto tastiera
  • Message;(message) Invia messaggio-box alla Vittima
  • NewSetup;serverport;1;password; Invia nuovi parametri admindata
    youremail;VICTIMSemail;smtpserver (netbus 1.7)
  • Password;1;ogni Tasto ServerPwd Nuova Password
  • PlaySound;(file.wav) Suona un file .wav
  • PortRedir;(listen tcp port); Reindirizza una porta specifica
    (ip);(destination port)
  • Record;10 = Registra un suono per 10 secondi
  • RemoveServer;1 Rimuovi Server
  • RemoveServer;0 Cancella Rimozione
  • ShowImage;(file.exe) Mostra un immagine
  • SendKeys;(words) Invia un messaggio * a | carattere e un tasto “return” key
  • SendKeys;2;13 Invia tasti speciali (esempio: return, cursor up/down/left/right)
  • SetACL;(ip)| Set (admin) accesso IP’s
  • SetMousePos;(xpos);(ypos) Setta posizione Mouse
  • SwapButton;1 Elimina bottoni mouse
  • SwapButton;0 Riattiva bottoni mouse
  • StartApp;(file.exe) Avvia un programma
  • UploadFile;(file.exe);(size); Invia un file specifico alla vittima
    (destination dir)
  • URL;(site) Va ad uno specifico indirizzo web