L’Inter pareggia contro la Lazio 1-1 in una gara ricca di emozioni con i nerazzurrigià in vantaggio all’11’ grazie ad un piatto sinistro da distanza ravvicinata di Crespo. Nella ripresa grande reazione dei biancocelesti che spingono sull’accelleratore e pareggiano con Rocchi al 59′. Nel finale la formazone di Delio Rossi sfiora la vittoria con un tiro di Dabo che sbatte sulla traversa. Dunque l’Inter non è riuscita a mettere a segno il colpo del ko nella lotta scudetto con la Roma, che inciampa nella trasferta di Cagliari pareggiando 1-1. Gli uomini di Spalletti partono male e al 2′ arriva il vantaggio dei padroni di casa, complice un’autorete di Ferrari. Totti e compagni si ritrovano e proprio il capitano regala l’1-1 allo scadere del primo tempo. Nella ripresa i capitolini non riescono a passare.

Il Milan conosce una nuova battuta d’arresto ad opera dell’Atalanta che espugna San Siro per 2-1. Bergamaschi pimpanti e rossoneri icapaci di imporre il proprio gioco. Al 32′ è Floccari a sbloccarre il risultato avventandosi su una sicura respinta di Langella. Nel finale Maldini accorcia e Pirlo spreca il rigore del pari. Crolla anche la Fiorentina che viene battuta dall’Udinese per 3-1 e che ora vede a rischio la sua posizione per un posto in Champions League. Rientra in corsa anche la Sampdoria che ha battuto in scioltezza 2-0 un Empoli sempre più in crisi. Nella zona bassa della classifica successo del Torino per 2-1 sul Catania, mentre SienaLivorno si chiude 0-0. Il Genoa supera la Reggina 2-0.

Rinviata invece JuventusParma a causa della morte di un tifoso del Parma presso una stazione di servizio vicino Torino. La gara è stata così rinviata in segno di lutto in comune accordo tra le due società.

Cagliari Roma 1-1
Catania Torino 1-2
Empoli Sampdoria 0-2
Genoa Reggina 2-0
Juventus Parma rinviata
Lazio Inter 1-1
Livorno Siena 0-0
Milan Atalanta 1-2
Napoli Palermo 1-0
Udinese Fiorentina 3-1