È finita l’attesa per gli apple-maniaci: l’iphone arriverà presto anche in Italia.

Da pochi giorni, infatti, è stato finalmente raggiunto l’accordo con gli operatori Vodafone e Telecom.

Quindi, per la prima volta in Italia e per la prima volta a disposizione di due operatori diversi che, ancora non è chiaro se decideranno di imporre per un certo periodo di tempo una scheda SIM, o se preferiranno mettere in commercio una versione “unlocked” dello smartphone, permettendo, quindi, agli utenti, di variare operatore.

La Apple, infatti, ha annunciato pochi giorni fa l’arrivo di un nuovo modello entro giugno, che avrà la possibilità di connettersi a reti 3G e che, molto probabilmente, sarà la versione venduta nel nostro paese.

Ma oltre all’Italia, potranno usufruire di questo strumento anche gli utenti di Australia, Egitto, Grecia, India, Portogallo, Nuova Zelanda, Sudafrica, Turchia e Repubblica Ceca.

Per quanto riguarda la Vodafone, gli iphone che verranno messi in vendita saranno due, con due diverse capacità di memoria (uno da 8 gigabites e un altro più capiente). I colori disponibili, invece, saranno, oltre al classico nero, forse anche il bianco.

La Telecom, ha preferito non lasciare sfuggire notizie anticipate.

Non è ancora chiaro quale sarà il metodo di pagamento per usufruire dei servizi degli operatori. Si parla, infatti, sia di un possibile abbonamento, che della classica scheda pre-pagata.

Fino ad oggi, la Apple è riuscita a vendere più di cinque milioni di esemplari. Entro la fine dell’anno, questi verranno commercializzati anche nel nostro paese e vedremo se l’azienda californiana si riconfermerà ai vertici delle nuove tecnologie.