Le tabelle HTML si possono concepire come dei fogli elettronici di testo (spreadsheets), come per esempio i fogli di Excel. Un foglio elettronico consiste in righe orizzontali e colonne verticali le cui intersezioni formano celle che contengono dati e che possono essere formattate in vari modi. Ovviamente una tabella HTML non può eseguire calcoli matematici come Excel, ma come concezione si avvicina molto a questi fogli elettronici.
HTML usa il tag <TABLE> per indicare l’inizio di una tabella, il tag <TH> per il titolo, il tag <TD> per i dati della tabella, cioè l’informazione contenuta nella cella. Segue un frammento di documento HTML con una tebella molto semplice:

<TABLE><TH>Titolo 1</TH>
<TH>Titolo 2</TH><TR>
<TD>Riga 1, Colonna 1</TD>
<TD>Riga 1, Colonna 2</TD><TR>
<TD>Riga 2, Colonna 1</TD>
<TD>Riga 2, Colonna 2</TD></TABLE>

Una delle prime cose che si notano riguardo alla tabella, oltre al grassetto, applicato automaticamente ai titoli della tabella, è la formattazione delle celle. Il contenuto di ogni cella della tabella è infatti centrato. A dimostrazione di ciò e per far capire meglio come si crea una tabella in HTML, eccovi come al solito un video tutorial da me realizzato e montato da Marco:

[dailymotion id=x5knfy&related=1]

Per scaricare il video e vederlo in una risoluzione migliore cliccate qui.