Motegi (Giappone)

Rossi vince la gara di Motegi, e si assicura l’ottavo titolo mondiale con ben tre gare di anticipo, lasciando 92 punti di distacco e le briciole del secondo posto al diretto inseguitore Casey Stoner.

Erano due anni che Rossi aspettava il titolo, due anni difficili e molto sofferti, che sono serviti a farlo diventare ancora più forte e preciso.

2006 – Il campionato segnato dalla sfortuna e il titolo sfumato all’ultima gara dopo una rimonta incredibile…

2007 – Le nuove 800, lo strapotere disarmante della Ducati, la sfortuna in pista e non solo, i guai col Fisco quasi arrivati apposta per danneggiare l’immagine di un campione in grande difficoltà…

2008 – L’anno della rinascita per Rossi, in casa Yamaha la fiducia non mancava, soprattutto con le nuove coperture Bridgestone, proprio quelle dei “nemici” della Ducati per poter correre un campionato alla “pari”. Ma con un pacchetto che non gli procura noie, Rossi è imbattibile! A dimostrazione di ciò la gara di Laguna Seca, da lui definita come la più bella della sua carriera, dove ha vinto in duello assurdo Stoner, proprio lo Stoner che un anno prima l’aveva demolito in quasi tutte le piste, pure a Misano davanti al suo pubblico (complice un guasto). Dopo quella gara il campionato ha preso una grande svolta: Stoner ha cominciato a sbagliare, forse per la voglia di strafare, forse per il peso psicologico, forse per una Ducati non più perfetta, Rossi invece è stato perfetto, senza mai sbagliare ha messo il giusto distacco fra se e il diretto inseguitore.

Motegi è stato solo l’epilogo di un campionato che oramai appariva certo nelle mani del Dottore! Ha vinto Stoner, inizialmente standogli dietro e studiandolo, poi passandolo per lasciargli più di un secondo al traguardo.

Rossi, dopo due anni di purgatorio, risorge e dimostra di essere lui il migliore di tutti i tempi, in questi due anni ha imparato cosa vuol dire non vincere, ma ne ha fatto tesoro riconquistando un titolo che miglior vincitore non poteva avere.

Questo campionato lo ha vinto il migliore, e Rossi ha vinto suo miglior campionato!