Sepang (Malesia)

Valentino Rossi conquista la sua nona vittoria sul circuito di Malesia, a suggellare una stagione fantastica dominata dall’inizio alla fine. Molto più distanti al traguardo, Daniel Pedrosa che conquista la seconda posizione, invece terzo Andrea Dovizioso che per la prima volta sale sul podio della Moto GP.

La gara di Sepang non è stata particolarmente interessante, pochi sorpassi e un cielo grigio che prometteva una pioggia che alla fine non è caduta, ma ha reso incerta tutta la gara. Lo spagnolo Pedrosa, in sella alla sua Honda, parte e cerca di distaccarsi dagli inseguitori, ma Rossi non molla e in un paio di giri lo recupera fino a sorpassarlo con grande facilità. Da li in poi questa gara è stato un assolo per Valentino, che da abile “musicista delle due ruote” non ha sbagliato!

Meritevole di attenzione è Andrea Dovizioso, che con la sua Honda privata ha acciuffato il terzo posto, resistendo ad un Hayden molto aggressivo. Questo podio per il forlivese ha un sapore particolare, perché è stato cercato a lungo, e mettere dietro piloti con moto ufficiali molto più performanti è stato sicuramente gratificante.

Loris Capirossi ha concluso la gara al settimo posto, cercando di portare la sua Suzuki, nettamente inferiore rispetto alla concorrenza, il più in alto possibile. Marco Melandri sprofonda sempre di più negli ultimi posti, per lui questa è stata la stagione più negativa della carriera. Stoner conclude la sua gara, piuttosto anonima, al quinto posto.

Appuntamento alla prossima settimana per l’ultima gara della stagione, per il GP di VALE