ottavi_champions

Sono stati estratti a Nyon gli accoppiamenti per gli ottavi di finale di Champions League.
Il sorteggio per le nostre compagini non è stato per nulla favorevole, visto che tutte e tre dovranno afforntare tre squadre inglesi. Si profila quindi uno scontro Italia-Inghilterra, che sicuramente porterà all’eliminazione già dal prossimo turno di alcune candidate per la finale di Roma.

La prima brutta notizia è arrivata subito, con la Juventus accoppiata al Chelsea di Scolari. Ci sarà quindi un ritorno di mister Ranieri a Londra, città dove l’attuale allenatore bianconero ha trascorso 4 anni, dal 2000 al 2004 allenando proprio i Blues.
La Roma se la vedrà con i ragazzi di Arsène Wenger, che nella passata stagione eliminarono proprio agli ottavi il Milan. Mourinho, invece, che sperava nell’essere accoppiata ad una big è stato quindi accontentato e si giocherà il passaggio ai quarti contro i campioni in carica del Manchester United e il neo Pallone d’Oro Cristiano Ronaldo.

Negli altri accoppiamenti troviamo un interessante Lione-Barcellona, il nostro Luca Toni e il suo Bayern se la vedranno con i portoghesi dello Sporting; derby iberico tra Atletico Madrid e Porto, e infine il Villareal di Giuseppe Rossi incontrerà i greci del Panathinaikos.
Le partite si giocheranno il 24 e 25 febbraio 2009 per quello che riguarda il turno d’andata, mentre il ritorno sarà due settimane dopo, il 10 e l’11 marzo 2009. Juventus e Roma in quanto vincitrici dei proprio gironi, avranno il vantaggio di giocare il ritorno in casa, vantaggio che invece non avrà l’Inter che giocherà la partita di ritorno nel caldo Old Trafford.