concertoGli appassionati di musica italiani non possono lamentarsi da qualche anno a questa parte. Ormai, infatti, anche il Belpaese è diventato una delle mete fondamentali per i grandi artisti musicali.
E se il 2008 è stato un anno a ritmo di musica, considerato il grande successo del tour di Vasco Rossi, il 2009 non sembra essere da meno.
Già da qualche mese, infatti, sono state ufficializzate alcune date, ma sembra che proprio fra i mesi di gennaio e febbraio, tutte le trattative debbano concludersi.
Ce n’è per tutti i gusti: dai nuovi divi dei giovani, Tokio Hotel, Christina Aguilera, Britney Spears, ai grandi gruppi del passato.
Ma i più attesi, oltre Vasco Rossi, che sembra stia organizzando un tour europeo, sono indubbiamente gli u2, che a marzo pubblicheranno il loro nuovo album, No Line On The Horizon. Il quartetto irlandese dovrebbe inserire nel tour almeno due date italiane che, secondo le voci che circolano sul web, dovrebbero essere fissate per il 31 luglio e il 3 agosto.
A fine mese uscirà anche il nuovo album di Bruce Springsteen, che fra aprile e maggio tornerà in Italia con la E-Street Band.
Continuando con i grandi nomi, l’intramontabile Bob Dylan sarà a Milano il 15 aprile, il 17 a Roma, il 18 a Firenze, gli Eagles il 13 giugno a Milano, che il 3 ospiterà anche i Lynyrd Skynyrd.
Il 19 e il 21 marzo, al DatchForum di Milano, le due date sold-out degli Ac/Dc e il 16 giugno all’Olimpico di Roma e il 18 al “Meazza” di Milano i Depeche Mode.
Da non dimenticare, poi, i concerti dei Metallica, dei Lynyrd Skynyrd e la nuova data dei Coldplay a Udine.
Nuovo album, nuovo tour anche per Oasis, Killers e Franz Ferdinand, mentre le scarse vendite di Chinese Democracy sembrano allontanare, sempre di più, una data dei Guns n’Roses.
Come ogni anno, infine, ci aspettano i grandi festival, su tutti l’ Heineken Jammin’ Festival e il Gods of Metal, dove dovrebbero esibirti i Motley Crue e gli storici Motorhead.
Ma non finisce qui, sono in corso numerose altre trattative per portare in italia Eminem, 50 Cent, Paul McCartney e i Pearl Jam.
Per ulteriori informazioni sulle date e i luoghi dei concerti, consiglio di visitare il sito di ticketone.