penna_usbPuo’ capitare che collegando una chiavetta usb di un’altra persona al nostro pc, successivamente si riscontrino difficolta nell’accedere ad altre chiavette usb o che sia impossibile accedere normalmente al disco rigido a causa di un errore che segnala l’accesso negato per via di un file mancante.
Questi problemi sono conseguenze del virus che si propaga attraverso le chiavette usb, infatti inserendo sul proprio pc una chiavetta infetta, questa propaga di conseguenza il virus nel sistema.
Vediamo come procedere per eliminare l’infezione:

  • Per prima cosa disattivate il ripristino configurazione di sistema andando su Pannello di Controllo –> Sistema –> Ripristino configurazione di Sistema –> mettere la spunta a Disattiva ripristino configurazione del sistema –> cliccare su Applica e e poi su Ok.
  • Poi abilitate la visualizzazione di files e cartelle nascosti di sistema andando su Strumenti presente su una qualsiasi cartella, poi andate su Opzioni Cartella–> Visualizzazione e selezionate Visualizza cartelle e files nascosti. Togliete la spunta da Nascondi files protetti di sistema, cliccate su Si e poi su Ok.
  • Successivamente scansione il pc con l’antivirus Kaspersky, che potete scaricare cliccando qui, o in alternativa con Malwarebytes antimalware, scaricabile cliccando qui.
  • Dopo andate in ogni unità e cancellate se presente il file autorun.inf.
  • Poi collegate la chiavetta al pc tenendo premuto il tasto Shift, ossia il testo del maiuscolo, per impedire l’esecuzione in autoplay.
  • A questo punto potete o cercare di recuperare i file presenti sulla chiavetta tramite Flash Disinfector, scaricabile cliccando qui, oppure potete formattare la chiavetta.