Il Milan continua a macinare punti e dopo il pareggio di Napoli batte il Parma a San Siro. Il mattatore della serata è il redivivo Marco Borriello, autore di una doppietta rigenerante per la squadra e per la sua autostima. Con questi tre punti i rossoneri toccano quota diciannove punti in classifica, ovvero quarto posto alle spalle di Sampdoria, Juventus e Inter. Scavalcati in un colpo solo il Napoli, vittorioso nell’avvincente anticipo preserale, e lo stesso Parma.
Il Napoli vince in rimonta contro la Juventus. Gli azzurri di Mazzarri ribaltano incredibilmente una gara che i bianconeri conducevano per 2 a 0 dopo 50 minuti, ma il merito è più del tecnico napoletano (letteralmente un “mago” in queste poche giornate) e della sua scelta di mandare in campo Datolo appena subito il doppio svantaggio dopo un errore macroscopico di Contini che aveva regalato a Giovinco una palla solo da spingere in rete. La vittoria è degli azzurri, ed è meritatissima anche perché agli avversari non si può imputare quasi nulla se non aver ceduto di schianto di fronte alla veemenza degli azzurri.

L’Inter passa agevolmente a Livorno con le reti di Milito e Maicon e porta a sette i propri punti di vantaggio sulle prime inseguitrici, mettendo una seria ipoteca sulla conquista del quinto titolo consecutivo. Alle sue spalle infatti oltre alla Juventus, battuta nel rocambolesco anticipo di ieri sera dal Napoli, rallenta anche la Sampdoria, che a Marassi non va oltre il pari a reti bianche contro il Bari. Tornano a sorridere Fiorentina e Roma: i toscani soffrono per più di un’ora con il Catania, ma riescono a passare nel finale grazie a Marchionni e Gilardino, i giallorossi battono di misura il Bologna. Solo un punto per la Lazio a Siena, come anche per l’Udinese sul terreno del Chievo, mentre il Cagliari travolge l’Atalanta. Nel posticipo Genoa e Palermo non si fanno male, 0-0.

Juventus – Napoli 2-3 (giocata ieri)
35° Trezeguet (J), 54° Giovinco (J), 59° Hamsik (N), 64° Datolo (N), 81° Hamsik (N)
Milan – Parma 2-0 (giocata ieri)
13° Borriello, 90°+4 Borriello
Livorno – Inter 0-2
50° Milito, 81° Maicon
Cagliari – Atalanta 3-0
34° Nené, 37° Nené, 45°+2 Matri (Rig.)
Chievo – Udinese 1-1
28° Floro Flores (U), 71° Yepes (C)
Fiorentina – Catania 3-1
5° Marchionni (F), 49° Mascara (C), 70° Marchionni (C), 87° Gilardino (C)
Roma – Bologna 2-1
33° Adailton (B), 36° Vucinic (R), 53° Perrotta (R)
Sampdoria – Bari 0-0
Siena – Lazio 1-1
9° Mauri (L), 33° Maccarone (S)
Palermo – Genoa 0-0

Video gol 11^ giornata: