Grey’s Anatomy ha sparato le sue ultime cartucce (almeno quelle valide) e con queste se n’è andata Lei, quella che ci faceva ridere per il suo cinismo e che salvava vite con una facilità e sicurezza disarmante. Lei è la migliore, senza dubbio. ristina non era sicura di essere in grado di “chiudere il cerchio”, ma Meredith l’ha aiutata a prendere coraggio e il primo passo che ha fatto verso Zurigo è stato quello di delegare alla sua sostituta il trapianto di cuore del bambino che seguiva da molte puntate. Un passo verso Zurigo e uno verso l’ospedale che l’ha cresciuta: Cristina lascia il suo mentore Webber e gli insegnanti che l’hanno formata ma porta con sé Ross, suo allievo a cui può ancora insegnare il suo sapere e che (bisogna dirlo) sembra somigliarle molto…