cerci al milan torres atletico madrid ufficiale calciomercato

Dalla Spagna arriva la notizia: il club rossonero ha concluso l’accordo con l’Atletico Madrid per lo scambio tra Fernando Torres e Alessio Cerci. Alla corte di Inzaghi arriva quindi l’ex giocatore del Torino, per il quale il Milan ha battuto la concorrenza dell’Inter, mentre il Niño torna nel club che lo ha lanciato. Manca soltanto l’ok (scontato) dei due giocatori, che si aggregheranno alle loro nuove squadre alla ripresa degli allenamenti dopo le vacanze di Natale. L’affare sarà ufficializzato al via della sessione invernale di mercato, che si apre il 5 gennaio.

Simeone, tecnico dell’Atletico, ha chiesto espressamente un attaccante e Torres, frutto della cantera dei colchoneros e ceduto al Liverpool nel 2007, sarebbe accolto bene anche dei tifosi. L’operazione, inoltre, soddisfa le richieste di tutte e tre le parti in causa: Cerci è un giocatore che piace ad Inzaghi, che già perderà Honda a gennaio per la Coppa d’Asia. Anche il Chelsea, proprietario del cartellino, preferirebbe trovare una sistemazione che consenta al Niño di giocare con continuità.