air asia, volo disperso, foto, immagini, video, morti,

Le autorità indonesiane credono di aver localizzato in fondo al mare la fusoliera dell’aereo Air Asia QZ8501, ma non è ancora chiaro se l’Airbus precipitato sia spezzato o ancora un tutt’uno. Lo ha riferito un ufficiale dell’Agenzia nazionale di ricerca e salvataggio.

Finora sono sette i corpi dei passeggeri del volo Air Asia QZ8501 recuperati finora dal mare, dopo la scoperta ieri dei primi detriti appartenenti all’aereo sparito domenica scorsa mentre sorvolava il Mar di Giava. Lo hanno riferito questa mattina media indonesiani in contraddizione con quanto annunciato ieri da un portavoce della Marina che aveva indicato la cifra di 40. Le ricerche procedono estremamente a rilento a causa del maltempo.

L’aereo era partito da Surabaya (Indonesia) con 162 persone a bordo, con destinazione Singapore. A parte sette persone di diversa nazionalità, tutti i passeggeri e membri dell’equipaggio erano indonesiani.