download gimp 2.8.4 italiano gratisThe GIMP, comunemente detto GIMP è l’acronimo di GNU Image Manipulation Programed è uno dei principali programmi di grafica gratuiti, valida alternativa di Photoshop. Si tratta di un programma di grafica professionale, gratuito e liberamente distribuibile. Ideale per varie utilizzazioni, quali: foto ritocco, composizioni e creazione di immagini, fotomontaggi, creazione di loghi o disegni liberi, convertitore tra formati immagine, ecc…. L’interfaccia peculiare di Gimp, alcuni suoi aspetti complessi e la ricchezza di funzionalità potrebbero, come del resto accade per Photoshop, allontanare gli utilizzatori inesperti, ma con le 24, brevi, video guide proposte, anche gli inesperti potranno imparare ad utilizzare Gimp, con rapidità e semplicità. Ovviamente voglio fornire le conoscenze di base per iniziare ad usare questo splendido strumento. Si inizia col tracciamento di linee e figure geometriche, fino ad arrivare alla realizzazione di un semplice fotomontaggio. Grazie alla semplicità d’esposizione, chi è inesperto non troverà difficoltà e quindi non sarà costretto a scappare di fronte ad una valanga di terminologia tecnica e specifica. Successivamente, volendo, si potranno approfondire, a piacimento, gli aspetti più professionali, grazie ai numerosi manuali e tutorials più tecnici, gratuitamente, disponibili nel web. Gimp è stato sviluppato per essere modulare e facilmente espandibile tramite plugin ed estensioni; se ne trovano per qualsiasi necessità. Le funzionalità di The Gimp sono numerose e possono competere con software professionali del calibro di Photoshop e CorelDraw, che però sono commerciali ed hanno un elevato costo.

GIMP è estremamente potente ed ha molte capacità. Di seguito riporto solamente un breve e parziale elenco delle caratteristiche di GIMP:

• Una suite completa di strumenti per disegno con pennelli (matite, stilo, aerografo) etc.
• Gestione della memoria tile in modo da limitare la dimensione dell’immagine allo spazio disponibile su disco.
• Campionamento sub-pixel con anti-aliasing di alta qualità per tutti gli strumenti di disegno.
• Supporto completo per il canale Alfa (per la trasparenza).
• Livelli e canali.
• Un database procedurale per richiamare le funzioni interne di GIMP da programmi esterni come Script-fu.
• Capacità di scripting avanzato.
• Storico operazioni (limitato unicamente dallo spazio libero sul disco).
• Numero illimitato di immagini aperte nello stesso tempo.
• Potente editor per i gradienti e le sfumature.
• Apertura/salvataggio delle animazioni nel formato frame-come-livelli.
• Strumenti di trasformazione per la rotazione, scalatura, torsione e prospettiva.
• Numerosi formati file supportati tra i quali gif, jpg, png, xpm, tiff, tga, mpeg, ps, pdf, pcx, bmp e molti altri.
• Apertura, visualizzazione e conversione per numerosi formati grafici.
• Strumenti di selezione con sezione rettangolare, ellittica, libera, fuzzy, bezier e intelligente.
• Estendibilità tramite plugin per nuovi formati file e filtri per effetti particolari.
• Oltre 100 plugin stabili e disponibili.
• Supporto personalizzato per pennelli e pattern.
• Molto, molto altro!

Download: 

Clicca qui per scaricare GIMP 2.8.4 in Italiano.

Manuale: 

Clicca qui per consultare un manuale sull’utilizzo di GIMP






Cosa ne pensate di questo programma? Lo utilizzate? E’ meglio gimp o photoshop? Registratevi e commentate per farci sapere la vostra opinione!