Gli smartwatch rappresentano ad oggi una categoria di prodotti in rapida diffusione sul mercato mondiale, quasi al pari delle linee di smartphone low-cost che stanno invadendo i negozi on-line. Questa “esplosione” è stata in parte indotta dai brand più noti (Samsung prima ed Apple in seguito), i quali, come spesso accade, influenzano le scelte ed indirizzano la concorrenza a creare prodotti simili, a volte addirittura dei cloni.

No.1 D3 e U Watch U8 fanno parte di quei dispositivi “ispirati” da smartwatch di case produttrici più famose, nel nostro caso molto simili rispettivamente a Galaxy Gear e Apple Watch.

La differenza sostanziale tra l’originale ed il rispettivo clone risiede, oltre che nei dettagli costruttivi leggermente diversi, soprattutto nel prezzo:

  • No.1 D3 è proposto a 18.12 euro;
  • U watch U8 è proposto a 18.12 euro, in sconto per oggi a 12.23 euro.

Le caratteristiche tecniche dei due device non sono assolutamente di pari livello, ma dato il prezzo di vendita non ci si può aspettare molto di più:

No.1 D3

  • CPU MTK6261
  • 32 MB di RAM;
  • 32 MB di ROM;
  • fotocamera da 0.3 mega-pixel;
  • display da 1.22 pollici con risoluzione 128 x 128 pixel;
  • batteria da 350 mAh;
  • compatibile con Android 4.3 o superiore;
  • slot per micro-SIM;
  • Bluetooth 3.0;
  • colorazioni: nero, bianco, verde, rosso, blu.

U Watch U8

  • display da 180 x 180 pixel;
  • batteria da 350 mAh;
  • compatibile con Android 4.1 o superiore;
  • colorazioni: nero, bianco.

Sicuramente non sono dei top di gamma, e neanche dispositivi di fascia media, ma se avete intenzione di provare uno smartwatch e valutare se un wearable fa per voi, spendendo una cifra più che modesta, potreste probabilmente essere interessati.