consigli fantacalcio probabili formazioni 13 giornata serie a 2015/2016News sulle formazioni dai campi di allenamento della Serie A, esclusioni o recuperi eccellenti in vista della 13^ giornata di campionato!

Sabato 21 Novembre
BOLOGNA – ROMA (Ore 18:00)
Sorride Donadoni per i recuperi di Oikonomou e di Destro. L’attaccante vede attenuarsi il dolore alla caviglia, ma resta in forse la sua partenza dal 1′ minuto. Conferma tra i titolari per Rizzo, duello Brienza-Mounier per un posto.
In casa giallorossa è emergenza attacco viste le defezioni di Salah, Gervinho e Totti. Spazio allora a Iago Falque e Iturbe, anche se l’argentino è insidiato da Maicon che in caso di impiego porterebbe Florenzi più avanzato. Arruolabili De Rossi e Pjanic, che completeranno la mediana con Nainggolan. I nostri consigli per il fantacalcio ricadono su Giaccherini e Nainggolan.

JUVENTUS – MILAN (Ore 20:45)
A Vinovo vengono monitorate le condizioni di Buffon, Lichtsteiner e Mandzukic, tornati acciaccati dagli impegni in Nazionale. Allegri confida di recuperarli, così come Dybala che solo oggi si riunirà al gruppo rientrato dal Sud America. Fuori causa Caceres, al pari di Pereyra e Padoin.
Senza gli infortunati Bertolacci e de Jong, viene retrocesso Bonaventura nella mediana rossonera. Spazio in attacco allora per Niang, al fianco di Cerci e Bacca. Recuperato Abate, in lotta con De Sciglio per presidiare la fascia destra di difesa. Indisponibili Balotelli, Menez e Diego Lopez. Pogba e Bacca sono attesi ad una gara superlativa, impossibile non schierarli.

Domenica 8 Novembre
HELLAS VERONA – NAPOLI (Ore 12:30)
Sorpresa Luca Toni nelle fila degli scaligeri. L’attaccante da mercoledì si allena col gruppo e sarà convocato contro i partenopei. In difesa occasione per Helander in luogo dell’infortunato Marquez. Non al meglio Matuzalem, ma proverà a stringere i denti viste le assenze di Viviani, Romulo, Sala e Ionita.
Squalificato Koulibaly, nella difesa azzurra ci sarà Chiriches dall’inizio. Fuori causa Gabbiadini e Mertens per infortunio, tridente Callejon-Higuain-Insigne.   Gara delicatissima per i padroni di casa in chiave salvezza, i nostri consigli sono Pazzini e Hamsik.

ATALANTA – TORINO (Ore 15:00)
difesa degli orobici priva di Dramè, non al meglio inoltre Toloi ed allora mister Ventura pronto ad affidarsi a Stendardo e Bellini. In attacco Denis farà le veci di Pinilla, fermato per un turno dal Giudice Sportivo.
Nei granata Bovo completerà il terzetto di difesa, recuperato Peres che occuperà la fascia destra. In attacco consueto ballottaggio Lopez-Belotti per affiancare Quagliarella. Convocabili Acquah e Jansson, slitta il rientro di Avelar. Gara dall’esito impronosticabile, Baselli si sta dimostrando di certa affidabilità, per i padroni di casa invece occhio a Moralez.

CARPI – CHIEVO (Ore 15:00)
C’è Borriello a disposizione di mister Castori, squalifica ridotta per la punta e staffetta con il recuperato Mbakogu. Proverà a farcela Romagnoli, ma la coppia centrale della retroguardia sarà Zaccardo-Gagliolo.
Si ricompone il tandem d’attacco gialloblu Meggiorini-Paloschi. Recuperato Frey, possibile la conferma in difesa di Cacciatore. Ai box Izco e Mattielo. Potrebbe decidersi a centrocampo questa importante gara, dunque occhio a Marrone e Castro

FIORENTINA – EMPOLI (Ore 15:00)





Mister Sousa vara l’idea di un mini turnover in campionato, in ottica della trasfera di Europa League contro il Basilea. Il tecnico potrebbe far tirare il fiato a chi ha speso energie in Nazionale come Badelj, Bernardeschi, Ilicic e Kalinic, a vantaggio rispettivamente di Suarez, Gilberto, Rossi e Babacar. Indisponibile Blaszczykowski.
Allarme rientrato su Paredes e Saponara, entrambi arruolabili per Firenze. Chi desta preoccupazione, invece, è Pucciarelli che lamenta una contrattura al polpaccio. Mister Giampaolo ha pronte le alternative Livaja e Krunic, con quest’ultimo schieramento in campo con il doppio trequartista alle spalle di Maccarone unica punta. Kalinic e Maccarrone sono i nostri consigli per il fantacalcio, le punte saliranno in cattedra?

GENOA – SASSUOLO (Ore 15:00)
Squalificato De Maio, in difesa Izzo con Burdisso e Ansaldi. Recuperano Dzemaili, Lazovic e Pandev, possibile conferma del serbo nel tridente con Pavoletti e Perotti. Stringe i denti Rincon, afflitto da tempo da una infiammazione al piede.
Tornati a lavorare in gruppo Cannavaro e Floro Flores, quest’ultimo in lotta con Sansone per una maglia dal 1′ minuto nell’attacco neroverde. In dubbio Pellegrini, pronto Duncan in mezzo al campo. Due squadre certamente molto spettacolari, gara che potrebbe essere ricca di reti. Laxalt e Sansone i nostri consigli fantacalcio.

LAZIO – PALERMO (Ore 15:00)
Mister Pioli recupero in extremis Klose: il tedesco, però, si accomoderà in panchina contro i rosanero. Provato in allenamento l’attacco Keita-Djordjevic-Anderson, l’escluso è Candreva. Ai box Mauri, Onazi e de Vrij.
Prima di Ballardini in stagione sulla panchina dei siciliani: possibile cambio di modulo e rilancio di Quaison dall’inizio a supporto di Vazquez e Gilardino. Da valutare Gonzalez, il costaricano solo oggi si riunirà in allenamento ai compagni. Entrambe le squadre vengono da un brutto momento dunque, i nostri consigli ricadono su coloro i quali hanno maggior carisma, vale a dire Candreva e Vazquez.

UDINESE – SAMPDORIA (Ore 15:00)
Scalpita Aguirre in allenamento, possibile coppia in avanti con Thereau. Solo panchina in caso per Totò Di Natale: in recupero dal lieve affaticamento che lo ha tenuto fuori contro il Napoli, ma non in condizione ottimale. Sulle fasce Edenilson e Widmer favoriti su Adnan che rischia la seconda panchina consecutiva. Ai box Heurtaux, Kone, Merkel, Guilherme e Zapata.
C’è Montella sulla panchina blucerchiata: 4-3-3 o 3-5-2 i moduli che il tecnico potrebbe proporre in Friuli. Nel primo caso più Carbonero di Moisander, con la difesa a tre invece occasione per il finlandese. Da valutare nell’allenamento odierno le condizioni di Muriel, rientrato acciaccato dalla Colombia dopo gli impegni in Nazionale. Gara delicatissima per i padroni di casa in chiave salvezza, i nostri consigli sono Edenilson e Muriel.

INTER – FROSINONE (Ore 20:45)
Jovetic e Perisic verso una maglia dall’inizio dopo la panchina nell’ultimo turno di campionato, si disporranno ai lati di Icardi nello scacchiere nerazzurro. Riecco Guarin, scontata la squalifica, va fuori Melo. Potrebbe essere preservato il diffidato Medel, mister Mancini con un occhio alla gara di Napoli del turno successivo. In difesa D’Ambrosio e Nagatomo favoriti per un posto dall’inizio a discapito di Santon, Jesus e Telles.
Squalificato Dionisi, mister Stellone in attacco potrebbe affiancare Tonev a Daniel Ciofani. Il bulgaro garantirebbe maggior copertura rispetto a Castillo che gli contende il posto. In difesa duello Bertoncini-Blanchard. Indisponibili Pavlovic e Russo, mentre Chibsah dovrebbe far parte dei convocati smaltita la distorsione alla caviglia subita contro il Genoa. Puntare forte su Icardi e Perisic dovrebbe essere una garanzia! Schierateli!

 

I migliori portieri:

Tatarusanu – Handanovic– Sportiello

I peggiori portieri:

Padelli – Rafael – Leali