consigli fantacalcio 15 giornata serie a 1015 2016Si scende in campo già questa sera, la Juventus farà visita alla Lazio nell’anticipo degli anticipi per via dell’impegno in Champions League dei bianconeri martedì sera a Siviglia. Sabato spazio a Roma ed Inter, rispettivamente impegnate in casa del Torino e a San Siro col Genoa, e poi via via tutte le altre col Napoli domenica all’ora di pranzo e il Milan in posticipo serale in casa del Carpi.

LAZIO-JUVENTUS

Felipe Anderson deve farsi perdonare troppi passaggi a vuoto, l’occasione è di quelle ghiotte. Dybala impossibile da tener fuori, attenzione a Marchisio. Più Candreva di Parolo in mezzo, fuori Lemina.

TORINO-ROMA

Quagliarella è da troppo a digiuno, si sbloccherà, ma Dzeko saprà rispondere per le rime. Se Gervinho dovesse rientrare, farà la differenza. Bene Baselli, tenete fuori Vives e De Rossi.

INTER-GENOA

Ljajic è in forma, schieratelo, ed affiancategli Brozovic, anche lui sta vivendo un buon momento. Dall’altro lato bene Tino Costa e l’ex Pandev. D’Ambrosio e Ansaldi schierateli in altre occasioni.

BOLOGNA-NAPOLI

La fisicità di Donsah e il buon momento di Destro potrebbero causare qualche problema a Koulibaly, mentre Insigne e Hamsik daranno filo da torcere a Gastaldello.

ATALANTA-PALERMO

Per una volta sarà Moralez al centro dell’attenzione e non Gomez, dentro anche Kurtic. Occasione per Quaison, anche Jajalo sarà protagonista positivo, fuori Gonzalez.

FIORENTINA-UDINESE

Kalinic è ormai una certezza, anche Bernardeschi a caccia di continuità. Lodi ed Aguirre le due spine nel fianco della difesa viola, Astori soprattutto li soffrirà. Badu a riposo, rischio giallo per lui.

FROSINONE-CHIEVO

Soddimo vincerà la sfida con Frey, mentre Castro non verrà limitato da Gori. Bonus a sorpresa per Paganini e Gobbi.

VERONA-EMPOLI

Hallfredsson proverà a suonare la carica, finalmente Toni: spazio per entrambi. Saponara e Pucciarelli regaleranno soddisfazioni. Fuori Greco e Paredes.





SAMPDORIA-SASSUOLO

Soriano ed Eder vogliono regalare i primi punti a mister Montella, dall’altro lato Defrel e Missiroli vorranno mettere i bastoni fra le ruote. Chi non convince risponde ai nomi di Barreto e Biondini.

CARPI-MILAN

Letizia meglio di De Sciglio, Bonaventura meglio di Zaccardo, poi bene sia Matos che Niang.

Portieri consigliati:

HANDANOVIC – Genoa

L’Inter con la miglior difesa casalinga vuole riscattare la sconfitta contro il Napoli. Il genoa in trasferta segna poco (6 gol), Handanovic pertanto è una buona scelta.

REINA – BOLOGNA

Il Napoli è così tanto da avere la miglior difesa in trasferta, dato nemmeno immaginabile solamente un anno fa. Il Bologna è a caccia di punti, ma segna relativamente poco (7 gol in casa). Reina scelta intelligente.

TATARUSANU – Udinese

La viola deve ripartire dopo i due pareggi consecutivi. Per farlo dovrà aggrapparsi ad una difesa che racconta di 5 soli gol subiti al Franchi. L’Udinese segna, ma potrebbe arrivare a Firenze senza grosse aspettative.

DONNARUMMA – CARPI

Il Milan, grazie agli ultimi risultati, è tornata in linea con le grandi. Manca ancora qualche certezza in fase difensiva, ma la sfida del Braglia contro il Carpi non dovrebbe preoccupare, visto il confronto con il peggior attacco casalingo.

Portieri sconsigliati: Belec – Karnezin – Mirante