Per riportare l'uomo sulla Luna e creare un insediamento permanente, bisogna trovare acqua: la cercherà una trivella tutta italiana, che sta prendendo forma nello stabilimento di Finmeccanica Selex ES a Nerviano in vista della missione lunare che l'Agenzia Spaziale Europea (Esa) prevede di organizzare nel 2020 in collaborazione con l'omologa russa Roscosmos. ''La trivella lunare è in una fase molto…
Continua a leggere »