Il Milan esce con le ossa rotte contro la Roma da una gara che per oltre 75 minuti pareva in grado di fare sua. Dopo un primo tempo non esaltante la ripresa si accende, soprattutto grazie ai rossoneri, che creano gioco, occasioni e arrivano al vantaggio grazie a Ricardo Kakà, bravo nell’indirizzare alle spalle di Doni un pallone “sporco” messo…
Continua a leggere »